Carlos Spottorno ∙ Guillermo Abril – La crepa

Fumetti
Spottorno – Abril _ La crepa_cover
Acquista
 
Autori: Carlos Spottorno
Guillermo Abril
Traduzione: Francesca Bianchi
Prefazione: Fabio Geda
formato 22x31; Brossura illustrata a colori
add scuole: vai al progetto scuole
Pagine: 176
ISBN: 9788867831647
Prezzo libro: 19.50 €
Data di uscita: 09/11/2017

Vincitore del Premio Atomium nella categoria Reportage a fumetti al Brussels Comic Strip Festival 2017.

Menzione speciale dell’Aperture Photobook Award  2017.

Dopo tre anni di viaggio, 25.000 foto, 15 quaderni di appunti, decine di articoli e un World Press Photo vinto, il fotografo Carlos Spottorno e il giornalista Guillermo Abril pubblicano questo straordinario libro sulle frontiere dell’Unione europea che unisce immagine e testo in una forma di racconto inedita e di grande impatto.

Marocco, Turchia, Lampedusa, Ungheria, Ucraina, Finlandia sono luoghi in cui le culture vengono a confronto e in cui gli uomini cercano di superare i confini per approdare a un futuro migliore. Tra viaggi della speranza, campi profughi, estremi gesti di accoglienza, ma anche sacche di razzismo e xenofobia, Spottorno e Abril parlano del nostro mondo con la forza dell’immagine e la semplicità di un testo fatto di didascalie ricche di informazioni che si fanno racconto attento e delicato.

La crepa è il viaggio di due giornalisti che attraversano il confine europeo, dall’Africa all’Artico, per svelare le cause e le conseguenze della crisi di identità in Europa.
La scelta di colorare le immagini rende il reportage di uno dei più apprezzati fotografi contemporanei un libro artistico e suggestivo, che affronta con il linguaggio della graphic novel il grande tema della nostra contemporaneità: lo scontro e l’incontro tra i popoli.
Spottorno e Abril sono riusciti a parlare in modo chiaro grazie all’arte e alla delicatezza di una narrazione che tiene al centro del suo discorso l’uomo e il suo modo di essere talvolta crudele, ma anche capace di gesti straordinari.

«La crepa è un racconto che toglie il fiato. È un’esperienza estetica impressionante che trascende la fotografia per invadere il campo della graphic novel.
È un’esperienza umana ed etica per il rispetto e la passione con cui gli autori indagano i confini slabbrati e arrugginiti di quello stato mentale che chiamiamo Europa.
È il tentativo di due intellettuali onesti di trovare risposte sincere a domande fondamentali: di cosa parliamo quando parliamo di Europa? Dove inizia e dove finisce il sogno dei padri fondatori? Fin dove arrivano le responsabilità di questa unione di Stati?»
Fabio Geda

Roberto Saviano intervista Carlos Spottorno

Licia Colò intervista Carlos Spottorno

Maura Gancitano (Tlon) presenta La Crepa

La Crepa: Riconoscimenti, interviste, video, recensioni

Un ritratto video di Carlos Spottorno

 


Condividi