Il mondo in miniatura

La vita sulla Terra raccontata attraverso le isole

Traduzione: Marco Cavallo
Illustrazioni: Ben Giles
Acquista ebook
Acquista libro
Pagine: 224
Formato: 14x21 cm
Data uscita: 18 Maggio 2022
ISBN: 9788867833535

Le isole sono da sempre formidabili centri di scambio di persone, merci, specie e idee, con un ruolo fondamentale nella storia del mondo. Banchi di prova per l’evoluzione, hanno fornito alla natura le condizioni ideali per gli esperimenti più selvaggi e per questo, nonostante la piccola superficie totale, hanno contribuito in enorme misura alla diversità biologica e culturale globale, suggerendo a scienziati come Charles Darwin, Jared Diamond e Edward Wilson le loro intuizioni sull’origine e sulla distribuzione della vita sulla Terra.

Sietze Norder, sulla base delle proprie esperienze e delle intuizioni scientifiche della biogeografia, ci conduce in questo mondo affascinante, illustrandoci i cambiamenti ecologici e sociali determinati dalle isole e mostrandoci come, ancora oggi, siano in grado non solo di darci informazioni sulle radici storiche delle sfide globali contemporanee, ma di indicarci reali prospettive per un futuro sostenibile.

Leggi un estratto

Il mattino del 14 novembre 1963 il peschereccio Isleifur II navigava quaranta chilometri a sud dell’Islanda. Il mare era calmo. Alle 6:55 l’equipaggio sentì odore di zolfo e, nella penombra mattutina, assisté alla nascita dell’isola di Surtsey. Nel pomeriggio si levò una nube di cenere. A Reykjavik la gente osservava a bocca aperta. Il cielo si fece nero, come un fitto stormo di uccelli che eseguisse una lenta danza. Nel momento in cui le particelle di cenere si scontrarono con il vapore acqueo lampi metallici attraversarono il cielo.
Anche la Terra deve essere nata come Surtsey.