Contro lo smartphone

Per una tecnologia più democratica

Prefazione: Gustavo Zagrebelsky
:
Argomenti: media, tecnologia
In tour
Acquista libro
Acquista ebook
Pagine: 200
Formato: 14x21 cm
Formato ebook: ePub con Social DRM
Data uscita: 22 Settembre 2023
ISBN: 9788867833917
Con l'approccio enciclopedico e pluridisciplinare tipico dell'intellettuale rinascimentale, ovvero come un Leon Battista Alberti del digitale, Juan Carlos De Martin indica, così, tra le molte possibili, una via fruttuosa, concreta e preziosa per umanizzare la modernità. Mauro Ceruti - Il Sole 24 Ore
A discapito del titolo, non è un libro toccato da una prospettiva antitecnologica o apocalittica, ma un saggio equilibrato che mette al centro di un discorso critico un oggetto (lo smartphone, appunto) penetrandolo da varie angolazioni. Alessandro Mantovani - Il Foglio

Lo usiamo tutti. Ogni anno ne vengono venduti circa un miliardo e mezzo. Se in questi anni c’è stata una rivoluzione – che ha coinvolto tecnologia, economia, abitudini e costume – il suo simbolo è sicuramente l’oggetto più quotidiano che esista, tanto da passare inosservato: lo smartphone.

Juan Carlos De Martin ne analizza storia, forme e conseguenze partendo da un dato di cui sinora non si è colta la singolare straordinarietà: per la prima volta nella storia dell’uomo siamo di fronte a un oggetto necessario, di cui non si può fare a meno. Affetti, transazioni bancarie, mobilità, lavoro, la nostra storia e la Storia del mondo passano attraverso quello schermo seducente e, soprattutto, attraverso chi ne gestisce i sistemi operativi, chi ne controlla le app, chi le infrastrutture tecnologiche.

Contro lo smartphone si chiude con un manifesto che ci richiama alla necessaria attenzione perché si possa immaginare un mondo in cui l’uomo sia davvero padrone della macchina, usandola con fiducia.

Leggi un estratto

Non era mai successo nella storia dell’umanità che una macchina diventasse necessaria nella vita quotidiana di miliardi di persone. È arrivato il momento di chiederci cosa stiamo facendo.