Joachim Gauck


Joachim Gauck

Joachim Gauck è nato nel 1940 a Rostock (nell’allora Germania dell’Est) e dal 18 marzo 2012 è il presidente della Repubblica federale tedesca. Pastore protestante, Gauck da sempre è attivo politicamente, prima come difensore dei diritti umani nella Germania dell’Est e poi, dopo l’unificazione, come deputato. Nel 1989 diventa presidente della commissione per il controllo dello scioglimento della Stasi, investigando e aprendo al mondo gli archivi segreti della ex Polizia politica federale. È stato uno dei fautori della dichiarazione di Praga sui crimini del comunismo e sono molti i riconoscimenti internazionali che ha ricevuto per il suo costante impegno a favore dei diritti civili.



Libri

Condividi