add scuole – PERCORSI

1. L’Europa in viaggio: una storia di ponti e di muri

Scuole secondarie di I e II grado

Cadeva la sera su una bella e malandata Europa multiculturale, su un altro bar che cambia gestione, su un altro eroe da dimenticareCoprifuoco - Le luci della centrale elettrica
don-milani-scuole-add

Una riflessione sul senso dell’identità nazionale e sul valore della cittadinanza in Europa, a partire dal libro L’Europa in viaggio di Marco Magnone. 

>> OBIETTIVI
Riflettere sul percorso e sui valori che sono all’origine del progetto europeo; confrontarsi sui concetti di identità nazionale e multiculturalismo; imparare a esprimere opinioni e articolare richieste alle istituzioni.

>> IL PERCORSO
Il tema dell’Europa è diventato un argomento centrale da affrontare nelle scuole, per offrire agli studenti strumenti per interpretare la realtà e diventare cittadini consapevoli. La lettura del libro diventa l’occasione per confrontarsi in classe su quale sia l’idea di Europa degli studenti, quale il ruolo degli Stati nazionali e i valori che devono guidare la nostra convivenza. Le domande dell’ultimo capitolo sono lo strumento per riflettere sulle questioni più urgenti e ogni classe potrà decidere di trasformare la riflessione in una risposta collettiva – ad esempio attraverso la stesura di un manifesto per una nuova Europa o la produzione di video interviste a coetanei.

>> TEMPISTICHE
4 ore di lavoro in classe

>> INCONTRO CON LE CLASSI
Sarà possibile organizzare un incontro con l’autore, raggruppando più classi partecipanti, come occasione per proseguire la riflessione insieme.

>> MATERIALI GRATUITI

  • 1 copia omaggio del libro per l’insegnante

Vuoi proporre questo percorso nella tua scuola?

Contattaci scrivendo una mail o telefonando, per consigli e informazioni dettagliate su questo progetto.

SCRIVICI
Incontra l’autore
011 5629997

Libri correlati

Marco Magnone – L’Europa in viaggio

Ponti e muri sono due idee di Europa (e di mondo): una focalizzata sulla paura, il bisogno di sicurezza e di nemici, e l’altra che aspira a un luogo che risponde al bisogno di futuro e di essere comunità capace di accogliere e di essere vicina a tutti.

VAI AL LIBRO