8. Bibliografia tematica

Vi proponiamo una selezione di libri di add editore già adottati dalle scuole, divisi per percorsi tematici e parole chiave che possano aiutare la scelta di nuove progettualità per gli studenti.
#scuola #formazione #uguaglianza
IL MAESTRO DENTRO. TRENT’ANNI FRA I BANCHI DI UN CARCERE MINORILE

di Mario Tagliani

Mario Tagliani è un maestro del carcere minorile Ferrante Aporti e accompagna sui banchi centinaia di ragazzi che tra quelle mura scontano la loro pena. Il suo è un mondo sconosciuto a chi sta fuori, un mondo di sconfitte e rabbia, ma anche di sorrisi, vittorie e persone che ti cambiano la vita. Alla lettura del libro può essere accompagnato un incontro con Mario Tagliani.
VAI AL LIBRO

#frontiere #uguaglianza
ELOGIO DELLE FRONTIERE

di Régis Debray
Régis Debray, filosofo e giornalista francese, ex guerrigliero in Bolivia con Che Guevara, denuncia lo scacco che l’illusione di un mondo senza frontiere porta con sé: un mondo globalizzato, ma non unificato, in cui si tendono a cancellare le diversità e si propone un pensiero unico.
VAI AL LIBRO

LA CASA DI PIETRA. MEMORIA DI UNA CASA, UNA FAMIGLIA E UN MEDIO ORIENTE PERDUTO

di Anthony Shadid

Si comincia con una casa da rimettere in sesto, nel sud del Libano, una casa di famiglia in cui sono passati i propri avi accumulando oggetti, sentimenti, culture. Per un anno intero Anthony Shadid, doppio premio Pulitzer, abita e ristruttura quella casa, scoprendo in quelle stanze, attraversate con il passo del cronista, la storia della propria famiglia e di tutto il Medio Oriente.
VAI AL LIBRO

STRANIERI SU UN MOLO

di Tash Aw

Dal porto di Singapore, a una corsa in taxi nella Bangkok di oggi, a un’abbuffata da Kentucky Fried Chicken nella Kuala Lumpur degli anni Ottanta, Tash Aw tesse storie di inclusione ed esclusione, tra scenari che saltano da villaggi rurali a club notturni e una varietà vertiginosa di lingue, dialetti e slang, per creare un ritratto sorprendentemente intricato e vivido dell’Asia e del nostro mondo.
VAI AL LIBRO

#cittadinanza #partecipazione
INDIGNATEVI!

di Stephan Hessel

Dalla Francia alla Spagna, dall’Italia alla Grecia, dalla Germania all’Inghilterra l’indignazione è diventata la radice di una società che vuole reagire alle ingiustizie. Di fronta a una quotidianità fatta di soprusi, orrori e violenze, Hessel indica a tutti quali sono i motivi per cui combattere e per cui tenere alta l’attenzione.
VAI AL LIBRO

I DIECI PASSI. PICCOLO BREVIARIO SULLA LEGALITÀ

di Mario Conte e Flavio Tranquillo

Il testo nasce dall’incontro fra il giudice Mario Conte e il cronista sportivo Flavio Tranquillo. Parla di un’antimafia che deve coinvolgere tutti nel nome della legalità, del senso del dovere e della responsabilità individuale, nella convinzione che rendere tutti protagonisti nella battaglia contro questa “malapianta” da estirpare sia l’unica maniera di fare non solo dieci, ma cento passi avanti.
VAI AL LIBRO

MAR DEL PLATA

di Claudio Fava

Una storia vera che sembra un romanzo, quella della squadra di rugby La Plata che alla fine degli anni Settanta, nell’Argentina dei colonnelli venne sterminato dalla ferocia dei militari di Videla. Una storia vera, raccontata con la passione, l’amore e il rispetto che meritano i grandi eventi della Storia.
VAI AL LIBRO

GLI UOMINI PER ESSERE LIBERI

di Sandro Pertini

Il Presidente più amato dagli italiani voleva che l’Italia divenisse una Repubblica destinata al plurale, dove a prevalere fossero il dialogo sul sopruso, la condivisione sull’egoismo, il bene comune sull’interesse privato. Questi ideali si ritrovano sia nelle pagine pubbliche, sia in quelle private che arricchiscono questo libro regalando al lettore l’immagine più intima e personale di un uomo che tanti italiani sentono ancora vicino.
VAI AL LIBRO

INTIMA CONVINZIONE. COME SONO DIVENTATO EUROPEO

di Bernard Guetta

Bernard Guetta racconta l’Europa e la sua idea d’Europa che non esiste come stato di natura, ma deve esistere come frutto della nostra volontà. Né utopia né ideale romantico, ma convinzione realistica che deve farci pensare. Le radici di questa convinzione affondano in una rigorosa analisi dei fatti e, nel contempo, nel suo essere stato testimone diretto di rotture e ricomposizioni storiche.
VAI AL LIBRO

#sport #società
ITALIAN CRICKET CLUB. IL GIOCO DEI NUOVI ITALIANI

di Fasola, Lombardo e Moscatelli

In molti angoli d’Italia c’è un parco dove ogni domenica pachistani e indiani sikh incrociano le mazze, dimenticando le tensioni fra i loro Paesi di origine. Miracoli del cricket, il secondo sport più praticato al mondo. Sono scene che ai nostri occhi sembrano curiose, ma che nascondono la lunghissima tradizione che questo sport si porta dietro. In quei campi, spesso contesi alle partite di pallone degli italiani, si cela un mondo fatto di mille destini che si incrociano e che hanno trovato una casa in Italia.
VAI AL LIBRO

CINQUE CERCHI E UNA STELLA

di Andrea Schiavon

Settembre 1972, villaggio olimpico di Monaco di Baviera. Un commando di terroristi palestinesi di Settembre nero fa irruzione negli alloggi della squadra israeliana. Comincia così la pagina più tragica della storia delle Olimpiadi e si concluderà solo 20 ore dopo con le cifre di una strage: 17 morti tra cui 11 israeliani, 5 palestinesi e un poliziotto tedesco. In quella squadra c’è anche Shaul Ladany, marciatore, l’unico sportivo israeliano che era sopravvissuto, bambino, a un campo di concentramento.
VAI AL LIBRO

#storia #geografia
UNA VITA CINESE (TRILOGIA)

di Li Kunwu e P. Otiè

Una vita cinese è l’autobiografia a fumetti dell’artista Li Kunwu, disegnata da lui stesso e scritta a quattro mani con P. Otiè. Dall’infanzia rivoluzionaria alla morte di Mao, nei disegni di Li scopriamo la Cina del Grande timoniere attraverso gli occhi di un bambino che non ha conosciuto altro che il regime comunista: la trama epica è affidata a una narrazione intima, che riflette la vita dell’autore, e di una nazione che cambiamenti impensabili.
VAI AL LIBRO

DECLINO E CADUTA DI PRATICAMENTE TUTTI

di Will Cuppy

Dai faraoni ad Alessandro Magno, da Lucrezia Borgia agli zar russi, questo libro racconta le vicende umane dei grandi della storia, senza risparmiare feroci e brillanti stilettate. Il tutto rigorosamente verificato dal coltissimo, pignolo e finalmente riscoperto Will Cuppy. William «Will» Cuppy è un’istituzione dell’umorismo americano. La sua sottile ed elegante satira è molto amata sia dal pubblico sia dai ragazzi.
VAI AL LIBRO

#parole #numeri
IL PASSADONDOLO. DIZIONARIO DELLE PAROLE RITROVATE E ADOTTATE

di Enrica Caretta

(interventi di Pupi Avati, Andrea Camilleri, Ascanio Celestini e molti altri)
Ogni anno, inesorabilmente, scompaiono alcune parole. Cancellate, come se avessero perso il diritto di cittadinanza nel nostro linguaggio. Lo dicono i dizionari che in ogni nuova edizione eliminano alcuni lemmi perché ormai in disuso. Enrica Caretta si è messa sulle tracce delle parole espunte dal Dizionario Devoto-Oli. L’idea: farle adottare da personaggi del mondo della cultura, del cinema, dello spettacolo, della letteratura, da studiosi, filosofi, scienziati, chiedendo loro di prenderne una sotto la propria ala protettiva, ma anche, come antidoto, di inventarne una e di rispolverarne un’altra per darle nuovo vigore.
VAI AL LIBRO

FATE IL NOSTRO GIOCO. GRATTA E VINCI, AZZARDO E MATEMATICA

di Paolo Canova e Diego Rizzuto (Taxi 1729)

Un viaggio di scoperte inattese che ci aiutano a capire che la matematica non fa paura se la si sa raccontare e usare, e che dietro i giochi d’azzardo e le speranza milionarie ci sono regole ferree che, giocando, non facciamo che confermare. I ragazzi, fra le pagine del libro, saranno chiamati più volte a scoprire come funziona la “fortuna”. Paolo Canova e Diego Rizzuto (noti con il nome di Taxi 1729) si occupano di consulenza, formazione e comunicazione scientifica con l’Università di Torino, il Ministero dell’Istruzione, la Rai e numerose altre istituzioni e associazioni.
VAI AL LIBRO

#mafie #legalità #testimonianze
ORGANIZZARE IL CORAGGIO. LA NOSTRA VITA CONTRO LA ’NDRANGHETA

di Pino e Marisa Masciari

Pino Masciari, imprenditore edile calabrese, ha sfidato la malavita organizzata e per questo ha dovuto rinunciare alla propria vita e alla propria libertà. Da solo ha denunciato, combattuto ed è diventato testimone di giustizia. Con la moglie Marisa racconta in questo libro la loro storia. “Ogni persona che viene a conoscenza della mia storia mi allunga la vita di un giorno”. Alla lettura del libro può essere accompagnato un incontro con l’autore.
VAI AL LIBRO

COMPRATI E VENDUTI. STORIE DI GIORNALISTI, EDITORI, PADRINI, PADRONI

di Claudio Fava

Comprati e venduti è un viaggio attraverso le vite dei giornalisti sotto il mirino della mafia, ma anche uno sguardo sul rapporto tra informazione e poteri criminali. Le riflessioni di Claudio Fava danno vita a un libro che unisce narrazione e analisi, denuncia della situazione in cui lavorano e si trovano a operare alcuni giornalisti italiani, non solo al sud.
VAI AL LIBRO

Libri correlati