add scuole – PERCORSI

7. Il gioco della bottiglia.
Alcol e adolescenti di Alessandra Di Pietro

“Prof. questo sì che è un libro vero!” è stata l’esclamazione a caldo di Valentina, una quindicenne alla quale avevo passato la mia copia del libro, in attesa che arrivassero le altre copie ordinate per avviare e portare a termine il mio progetto. “Perché dici questo?” le ho chiesto. “Perché è proprio così, prof. Qui dentro ci siamo noi. Io mi sono ritrovata perfettamente.”
Maria Rosaria Chirulli – IISS Leonardo Da Vinci – Martina Franca (TA)

Il gioco della bottiglia di Alessandra Di Pietro è un saggio per capire la complessità del fenomeno del consumo di alcol da parte dei giovani, attraverso una dettagliata analisi e un confronto fra più voci.

>> SPUNTI DI LAVORO
Per prima cosa si compila in classe, in forma anonima, il questionario presente nel libro, seguono la lettura individuale e il confronto in classe, discutendo anche possibili spunti di prevenzione. Il precorso si conclude con un’attività laboratoriale.

>> TEMPISTICHE
2 ore di lavoro in classe e 2 ore di lavoro individuale.

> MATERIALI GRATUITI
Scheda di approfondimento.

Vuoi proporre questa lettura nella tua scuola?

Contattaci scrivendo una mail o telefonando, la responsabile della didattica Agnese Radaelli è a disposizione per consigliarti nelle scelta del percorso più adatto.

SCRIVICI

TEL. 011 5629997

Libri correlati

Alessandra Di Pietro – Il gioco della bottiglia

Nell’ultimo mese, un minore su tre ha bevuto eccedendo. Questo dato lo leggi sui giornali o lo ascolti in Tv ed è solo un numero. Poi succede che recuperi tuo figlio ubriaco alla festa di fine anno o che la tua bambina ti viene incontro barcollando sui tacchi all’uscita della discoteca. Il cuore schizza alle stelle: ora quello coinvolto sei tu.

VAI AL LIBRO