Omid Tofighian, traduttore di Behrouz Boochani, incontra gli studenti

Lascia un commento

26/11/2019 - 28/11/2019 / 11:00 - 14:00

In occasione del tour di presentazione di Nessun amico se non le montagne di Behrouz Boochani, Omid Tofighian incontrerà gli studenti nei seguenti appuntamenti:

Martedì 26 novembre ore 11.15 | Torino, Convitto Nazionale Umberto I | via Bligny, 1 | con Hamid Ziarati, scrittore, e Antonio Stopani, ricercatore in scienze antropologiche all’Università di Torino.

Mercoledì 27 novembre ore 11.30 | Milano, Istituto Galilei Luxembourg | via Paravia, 31 | con Chiara Macconi di Pen Esperanto e Francesca Lancini, giornalista di Lifegate.it. Organizzato da PEN Esperanto (PEN International)

Giovedì 29 novembre ore 11.15 | Padova, Sala Anziani Palazzo Moroni | via VIII febbraio, 8 |con Francesca Mancini, editrice.

Behrouz Boochani è un giornalista, scrittore e rifugiato curdo in fuga dall’Iran, detenuto illegalmente dal governo australiano. Ha scritto il suo straordinario memoir Nessun amico se non le montagne attraverso migliaia di messaggi Whatsapp inviati a Omid Tofighian che li ha tradotti dal farsi all’inglese.

Omid Tofighian è docente di filosofia presso l’American University del Cairo e ricercatore presso l’università di Sidney.


Salva l'evento sul tuo calendario:
iCal | Google Calendar

Condividi