Claudio Fava presenta “Comprati e venduti” all’Istituto Gramsci – Palermo

Leave a Comment

Sto caricando la mappa ....
07/07/2017 / 17:00 - 18:00

via Paolo Gili 4, Palermo

Venerdì 7 luglio ore 17.00 Claudio Fava, autore di Comprati e venduti. Storie di giornalisti, editori, padrini e padroni, presenta il suo libro all’Istituto Gramsci di Palermo.
Intervengono insieme all’autore Rino Cascio, giornalista RAI e Giorgio Zanchini, giornalista e conduttore Radio RAI.

L’idea dell’incontro nasce da alcuni spunti contenuti nel libro di Claudio Fava e che costituiscono la base per avviare una conversazione su cosa sia oggi il giornalismo, quale sia il ruolo dell’editoria e social media, di censura e autocensurae quanto ieri e attualmente gli editori abbiano potuto e possano condizionare scelte di libera informazione.
Si discuterà del ruolo dei giornalisti, di quale debba essere, al di là dei pronunciamenti ideologici, il codice etico di riferimento di questa professione, di cosa comporti essere giornalista che non cede ai compromessi e che riesce a compiere il proprio lavoro coscientemente
Si affronterà anche il tema sempre attuale dei condizionamenti delle mafie e della criminalità organizzata sui giornalisti, le loro spesso complicate condizioni di vita e la difficoltà di lavorare sotto scorta o in condizioni precarie.

L’iniziativa è un anticipazione di Legami di memoria, l’incontro che l’Arci organizza da ventitre anni in ricordo del giudice Borsellino e degli agenti della sua scorta e si inscrive nell’ambito delle manifestazioni promosse nel 25° anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio.

La partecipazione prevede 5 crediti formativi per gli iscritti all’Ordine dei Giornalisti.
Ingresso libero.


Salva l'evento sul tuo calendario:
iCal | Google Calendar

Condividi