Fabrizio Blini – Storie di ordinaria corsia

Saggi
Storie di ordinaria corsia
Autore: Fabrizio Blini
Pagine: 192
ISBN: 9788896873632
Prezzo libro: 14.00 €
Prezzo ebook: 4.99 €
Tag libro

Il mondo visto dalla parte del pigiama

Cos’è un ospedale? Chi c’è dentro? Come ci si deve comportare quando si è ricoverati? Il signor 24 (spesso è stato quello il numero del suo letto) lo sa bene perché è una specie di habitué. Come lui stesso afferma: “Se esistesse un album delle malattie mi mancherebbero poche figurine per finirlo”. E così è: il Signor 24 è un esperto del disagio fisico, un raffinato collezionista di dolori, un professionista – molto consumato – del malanno.

Il principio attivo del libro che unisce anamnesi, diagnosi e terapia è il sorriso. Se non si è capaci di ridere, sostiene il Signor 24, non c’è ospedale che si possa sopportare e l’unico modo per sopravvivere al dolore è l’ironia, un’ironia intelligente, capace di trasformarsi in una lingua brillante, facile al gioco di parole e all’inversione che spiazza.

Salutare verrebbe da dire… “È anche una questione di riconoscenza: gli ospedali si sono presi spesso cura di me, ora voglio ricambiare prendendomi cura di loro”.


Condividi

Rassegna Stampa
Video

Acquista
 
“Il tempo dell’ospedale segue ritmi diversi da quelli che governano la vita delle persone con le scarpe. Non appena vi hanno ricoverato, toglietevi l’orologio e consegnatelo a qualcuno che lo porti via, piuttosto che lasciare ticchettare impaziente nel cassetto.”